All’interno della sezione Clienti è possibile gestire le anagrafiche relative ai Clienti ai quali sono state inviate le fatture o per i quali sono state caricate le fatture attive per la sola conservazione.

GUIDA INSERIMENTO CLIENTE

Le anagrafiche possono essere anche create manualmente selezionando il tasto “Nuovo”.

Nella sezione “Dati Generali” si devono compilare i campi inserendo i dati del cliente.

In base alla selezione della forma giuridica appaiono i campi da compilare:

  1. Persona fisica: nome – cognome – codice fiscale – partita iva – telefono – fax – email – pec – codice destinatario – iban – sede
  2. Persona giuridica: denominazione – codice fiscale – partita iva – telefono – fax – email – pec – codice destinatario – iban – sede
  3. Pubblica amministrazione: denominazione – codice fiscale – partita iva – telefono – fax – email – pec – codice destinatario – iban – sede

SEZIONE P.IVA/CODICE FISCALE

La partita iva viene divisa in due campi: P.iva paese e P.Iva codice, così come già nel compilatore
• P.iva paese viene compilata di default con IT
• Il codice inserito deve essere formalmente valido

In caso di id paese nella partita iva uguale a IT
- la partita iva deve essere formalmente valida e lunga 11 caratteri
- il codice fiscale deve essere formalmente valido e lungo 11 caratteri numerici o 16 alfanumerici
In caso di id paese nella partita iva mancante
- il codice fiscale deve essere formalmente valido e lungo 11 caratteri numerici o 16 alfanumerici
In caso di id paese nella partita iva diverso da IT
- non viene effettuato il controllo di validità sulla partita iva, viene considerato corretto qualunque valore inserito
- il codice fiscale deve essere formalmente valido e lungo 11 caratteri numerici o 16 alfanumerici

SEZIONE CODICE DESTINATARIO

• Persona fisica e persona giuridica: 7 caratteri alfanumerici
• Pubblica amministrazione: 6 caratteri alfanumerici

Accedendo alla sezione clienti e premendo sul pulsante per la creazione di un nuovo cliente, solo se il campo “Codice destinatario” è vuoto:
• Inserendo un codice paese all’interno della partita iva diverso da IT e SM il codice destinatario sarà automaticamente compilato con XXXXXXX
• selezionando “persona fisica” come forma giuridica il codice destinatario sarà automaticamente compilato con 0000000
• Inserendo un codice paese all’interno della partita iva uguale SM il codice destinatario sarà automaticamente compilato con 2R4GTO8

SEZIONE IBAN

Inserimento campo iban:
accedendo all’anagrafica di un cliente o creando una nuova anagrafica è possibile visualizzare/inserire il campo IBAN

E’ possibile inserire opzionalmente un iban diverso per ogni cliente o lasciare il campo vuoto

SEZIONE SEDE CLIENTE

Per creare/aggiungere una Sede relativa all’anagrafica si deve cliccare su “Aggiungi Sede”, compilare i campi obbligatori contrassegnati dal simbolo *, indicarla in base alle necessità come predefinita flaggando il bottone “Default” ed infine procedere al salvataggio selezionando il tasto “Salva”.

Il campo Provincia deve essere obbligatorio se l’elemento informativo 1.2.2.6 è uguale a IT
il campo civico ha un limite di 8 caratteri

Come ultimo passaggio salvare l’anagrafica cliente inserita selezionando il tasto“Salva”.

A questo punto l’anagrafica inserita sarà disponibile nella griglia Elenco Clienti.

Selezionando il tasto è possibile procedere alla modifica di un’anagrafica memorizzata.
Se si desidera invece eliminare un’anagrafica è necessario procedere selezionando il tasto ed in seguito dare conferma selezionando il tasto “OK”.